logo

Mercoledì 11 marzo – ore 21: Con Davide Marcesini conoscere la storia per fotografare meglio

Niente di nuovo sotto il sole! Perché dobbiamo conoscere la storia della fotografia per parlare di fotografia e, addirittura, per fotografare?

Stranamente, nella fotografia, non si sa perché, prima si comincia a fotografare, poi ci si pone il problema di conoscere tutto del mezzo che si sta usando: quello che è stato fatto, quello che no, la storia, la tecnica, l’evoluzione del pensiero fotografico. Nel corso dell’incontro Davide Marcesini, direttore di Spazi Fotografici e fotografo, ci farà capire che tutti i maestri sono legati uno all’altro, che ogni elemento (compresi quelli di tipo biografico) possono influenzare il processo creativo, che conoscere è fondamentale per: fotografare meglio.

Esiste un filo rosso che parte da Talbot e arriva alla fotografia contemporanea passando da Nadar, Timothy O’Sullivan, Walker Evans, la grande scuola di Düsseldorf, Luigi Ghirri ed altri maestri di assoluto riferimento. Seguiremo alcuni punti cardine, tra avanguardie e movimenti che hanno influenzato in un modo o nell’altro la fotografia propendendo talvolta per l’aspetto artistico talvolta per quello documentaristico. Capiremo poi, e non è poco, che i due aspetti, nei grandi fotografi, spesso, vanno di pari passo. A legarci a ciò che esploreremo molti spunti interessanti e la giusta dose di divertimento:)

Mercoledì 11 marzo / ore 21
c/o Lunicaexpolab
via dei Mille 62
Ingresso libero

Leave a Reply

*

captcha *